Fare il test HPV

Allora, hai deciso di fare il possibile per essere sicura di non ammalarti di tumore al collo dell’utero.

In generale, i medici faranno il possibile per rassicurarti in questo senso. In caso contrario ricorda che, in ultima analisi, sei tu l'unica responsabile della tua salute.

Ecco alcuni suggerimenti utili per essere sicura di riuscire a fare il test HPV.
  • Informati sui fatti relativi a tumore cervicale, virus dell'HPV e test HPV. Leggi attentamente le informazioni contenute in questo sito. Oggigiorno gli ambulatori medici hanno tempi ristretti, quindi saranno più ricettivi verso le tue richieste se si rendono conto che sai di cosa stai parlando.
  • Chiama l'ambulatorio medico prima del tuo prossimo esame, per sapere se il test HPV è compreso negli abituali esami di screening per il cancro cervicale unitamente al Pap test. Ricorda: assicurati di chiarire al medico che vuoi fare il test HPV indipendentemente dal risultato del Pap test. Alcuni medici prescrivono il test HPV solo quando i risultati del Pap test sono dubbi, cioè nel caso di un risultato "ASC-US".
  • Se il medico ti dice che non vuole prescrivere il test HPV per tutte le pazienti dai 30 anni e più, chiedi se può fare un'eccezione.
  • Se ti rispondono che il test HPV non è ritenuto necessario, ribatti che desideri comunque fare il test "per essere più tranquilla".
  • Insisti per sapere i risultati del tuo test. Continua a telefonare finché non ottieni i risultati.

È necessario chiedere al ginecologo di farsi prescrivere il test HPV?

È una buona idea richiedere al ginecologo di prescriverti il test HPV. Molti professionisti non includono ancora il test HPV tra gli esami di routine per lo screening del cancro cervicale, o lo prescrivono solo su richiesta. Tuttavia, la maggior parte dei laboratori è in grado di effettuare il test HPV se richiesto dal medico.

Perché a volte il ginecologo non prescrive automaticamente il test HPV, e cosa fare in tal caso …

 Alcuni medici o infermiere non sono al corrente dell'esistenza di un test per il virus HPV da abbinare al Pap Test per lo screening periodico di patologie cervicali nelle donne oltre i 30 anni. Alcuni pensano ancora che il test HPV vada prescritto solo quando i risultati del Pap test sono dubbi (cioè "ASC-US"). Altri ancora semplicemente non hanno familiarità con i dati che depongono a favore dell'esecuzione del test HPV per lo screening periodico di patologie cervicali. La pratica medica cambia lentamente.


Altri professionisti sanitari ritengono che il Pap test, per quanto non perfetto, sia sufficiente.

In questo caso, devi rispondere che sai che il Pap test riesce a individuare cellule precancerose in molte donne, ma che ti sentiresti ancora più sicura effettuando anche il test HPV.


 Probabilmente il medico teme che tu, scoprendo di avere contratto un tipo ad alto rischio del virus (potenzialmente cancerogeno), ti possa allarmare o diventare ansiosa senza motivo. Dopo tutto, nella maggior parte delle donne l'organismo combatte l'infezione prima che causi problemi.

Informa il tuo medico che ti sei documentata in proposito e che per te il test HPV è un mezzo per sentirti più tranquilla. Probabilmente, il tuo medico si sentirà più a suo agio nel prescrivere il test, se sa che ti sei già informata sul virus e sul test HPV. Mostra al tuo medico l'opuscolo sul test HPV, disponibile su questo sito, a dimostrazione del fatto che ti sei documentata e sai cosa aspettarti.


 Alcuni medici temono che una volta appreso di non avere l'HPV, e quindi di non dover ripetere il test HPV e il Pap test ogni anno, le donne smettano di recarsi all'ambulatorio per la visita annuale.

Comunica al medico o all'infermiera che ti rendi conto della necessità di analisi mediche periodiche, come l'esame al seno, indipendentemente dalla presenza o meno di un'infezione HPV. Puoi dimostrare questo tuo impegno programmando la tua prossima visita.


 Alcuni medici pensano che il test HPV possa creare il bisogno accertamenti non necessari (come una biopsia per analizzare il tessuto cervicale).

Rispondi che preferisci l'eventualità di sottoporti a un esame che dà esito normale, piuttosto che non fare nulla con il rischio che si sviluppi un cancro cervicale. Spiega al tuo medico che desideri fare il test HPV semplicemente  "per essere più tranquilla".