Informazioni sul digene HPV Test

Punti principali sul digene HPV Test

Il digene HPV test è il primo test approvato FDA (Food and Drug Administration statunitense) e di marcatura CE, in grado di rilevare direttamente la presenza di tipi del virus HPV ad alto rischio. Utilizzato unitamente al Pap test a partire dal trentesimo anno di età, consente di individuare le pazienti a rischio di sviluppare un tumore cervicale in modo più accurato rispetto all'uso del Pap test da solo. Vediamo perché:

  • Il Pap test (o striscio di Papanicolaou) ha contribuito a diagnosticare il cancro cervicale e le patologie precancerose a molte donne. Un tecnico di laboratorio esperto osserva al microscopio un campione di cellule cervicali della paziente per accertare se presentino delle anomalie che suggeriscano la presenza di una patologia. 
  • Il digene HPV Test, che solitamente può essere effettuato sullo stesso campione di cellule usato per l’analisi del Pap test, sfrutta la tecnologia molecolare per rilevare la presenza di tipi di HPV ad alto rischio, che sono la causa primaria dell'alterazione delle cellule cervicali. 
  • Le donne oltre i 30 anni di età sono quelle maggiormente a rischio di sviluppare un tumore cervicale, e sottoponendosi ad entrambi i test possono essere sicure di non essere a rischio di sviluppare una patologia cervicale. Gli studi dimostrano che in media la combinazione del digene HPV Test e del Pap test consente di identificare il 95-100 per cento delle patologie cervicali in stadio avanzato (CIN 2, CIN 3 o tumore). Peraltro è importante ricordare che la presenza dell'HPV non significa la presenza di una patologia cervicale. Occorre un esame ulteriore per determinare se sia effettivamente presente una malattia. 
  • Si raccomanda alle donne più giovani (20-30 anni), nelle quali le infezioni da HPV sono comuni ma solitamente temporanee, di sottoporsi al test HPV solo se il loro Pap test risulta "dubbio" o "borderline," per aiutare il loro medico a determinare se sia necessario un esame ulteriore.