Informazioni sull'HPV

Fatti principali sull'HPV:

  • L'HPV (Papillomavirus Umano) è un virus comune che infetta la pelle e le membrane mucose.
  • Sono stati identificati 150 tipi di HPV. Circa 30 di essi si trasmettono tramite rapporti sessuali intimi. Circa 12 tipi di HPV, definiti "a basso rischio", sono invece la causa dei condilomi. Inoltre, esistono circa 15 tipi di HPV "ad alto rischio" che possono causare il cancro cervicale.
  • Si stima che l'80 per cento delle donne (e il 50 per cento della popolazione sessualmente attiva) contragga uno o più tipi di HPV nel corso della propria vita.
  • Sebbene i fattori di rischio come il fumo possano favorire la possibilità di sviluppare patologie della cervice uterina, lo sviluppo di tali patologie è comunque dipendente dalla presenza dell'HPV.
  • Per fortuna, nella maggior parte dei casi, il sistema immunitario dell'organismo combatte o elimina il virus HPV prima che possa causare problemi. Solo quando l'infezione persiste negli anni si possono alterare le cellule.
  • L'infezione causata dai tipi più comuni di HPV "genitale" può essere prevenuta con il vaccino anti-HPV. Tuttavia, il vaccino è pienamente efficace solo se somministrato a donne non ancora esposte a questi tipi di HPV tramite contatti sessuali. Il vaccino, inoltre, non protegge da tutti i tipi di HPV suscettibili di causare il cancro cervicale.

    È quindi importante sottoporsi regolarmente a un Pap test e, dopo il compimento del trentesimo anno di età, anche a un test HPV, pur essendo state vaccinate. Il Pap test è in grado di individuare eventuali cellule anomale, mentre il digene HPV Test rileva la presenza di 13 tipi di HPV ad alto rischio. Usati insieme, questi test consentono di diagnosticare e curare tempestivamente le cellule anomale.